Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

“Nei giorni scorsi sono stato audito in commissione parlamentare antimafia. Almeno questa commissione ci ascolta e non ci mette a disagio”. Il commento, in una piccola nota, è del Presidente associazione antiracket Movimento per la lotta alla criminalità organizzata, Luigi Coppola. "L'onorevole Piera Aiello, già testimone di giustizia ed ora componente della commissione parlamentare antimafia, è coordinatore del gruppo di lavoro per i testimoni di giustizia, a cui va il mio grazie perché mi ha fatto sentire come se fossi a casa mia durante tutta l’audizione”. Poi ha aggiunto: “A mio parere l’audizione è stata positiva e sicuramente servirà a far migliorare ciò che ancora non funziona. Certo è che i punti dolenti che richiedono collaborazione di istituzioni tutte e del governo sono il lavoro e la sicurezza. Io come testimone di giustizia me lo auguro perché come ho detto in commissione parlamentare la lotta alla criminalità organizzata è una priorità ma che non deve creare limitazioni alla libertà di vivere in sicurezza e lasciare nel disagio coloro che denunciano".

Luigi Coppola, testimone di giustizia
Presidente
Associazione antiracket Movimento per la lotta alla criminalità organizzata

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy