Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Palermo. Il Centro Pio La Torre esprime piena soddisfazione per le motivazioni della sentenza del processo sulla cosiddetta trattativa tra Stato e mafia depositate oggi dai giudici della corte d'Assise di Palermo. Processo nel quale il Centro si è costituito parte civile difeso da un pool di avvocati guidato dall'avvocato Ettore Barcellona. "Dalle motivazioni - sottolinea Vito Lo Monaco, presidente del Centro Pio La Torre - emerge una correlazione con il processo Borsellino-quater. La dimostrazione giudiziaria di come la trattativa tra lo Stato e la Mafia ci sia stata. Si aprano dunque gli archivi per accertare chi siano i responsabili di queste azioni che hanno tentato di manovrare lo Stato".

ANSA

 

Le recensioni di AntimafiaDuemila

UNA CITTA' IN PUGNO

UNA CITTA' IN PUGNO

by Antonio Fisichella

...

DOPPIO LIVELLO

DOPPIO LIVELLO

by Stefania Limiti

...


FRATELLI TUTTI

FRATELLI TUTTI

by Jorge Mario Bergoglio

...

NARCOS CARIOCA

NARCOS CARIOCA

by Mattia Fossati

...


LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

...


DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy