Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

mascia pino c sfE’ Pino Masciari, imprenditore calabrese e Testimone di Giustizia, l’ospite dell’88° seminario di Pedagogia della R-Esistenza all’Università della Calabria che si terrà lunedì 9 aprile alle 14.45 presso l’University club, cubo 23/c 1° piano. Masciari parlerà della Costituzione italiana come strumento di lotta alla cultura mafiosa. All’incontro che sarà introdotto da Giancarlo Costabile, Responsabile del Laboratorio di Pedagogia della R-Esistenza, parteciperanno inoltre Michele Inserra, giornalista de Il Quotidiano del Sud, e Chantal Castiglione, Responsabile dell’Officina della Disobbedienza Lorenzo Milani.
"Pino Masciari è una figura chiave nella storia dell’antimafia calabrese e nazionale - dichiara Giancarlo Costabile -. L’imprenditore nativo delle Serre vibonesi è stato il pioniere dei Testimoni di Giustizia. Masciari fu tra i primi - continua Costabile -, a credere nel nostro progetto scientifico sette anni orsono. Ritorna da noi per discutere di Costituzione e dei suoi principi fondamentali. Nella nostra Carta costituzionale, - chiude Costabile -, sono contenuti esplicitamente gli strumenti culturali per l’affermazione di una cultura altra rispetto alla società mafiosa, che basa se stessa sulla sovversione dei valori repubblicani e sulla prevaricazione della dignità della persona".

Foto © S.F.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy