Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

I commissari sono Domenico Fichera, Rosalia Eleonora Presti e Salvatore Tartaro.
8 febbraio 2014
Palermo. Si sono insediati i commissari prefettizi ad Altavilla Milicia, comune sciolto per infiltrazione mafiosa, dopo le indagini scattate per l'operazione Argo nel maggio del 2013. In manette finirono 22 persone delle famiglie mafiose nel comprensorio tra Villabate e Altavilla Milicia. Dalle intercettazioni dei carabinieri era emerso che la mafia aveva i suoi candidati in consiglio comunale. L'ispezione in Comune avrebbe confermato le ipotesi investigative. Atti e provvedimenti avrebbero favorito Cosa Nostra. Da qui la decisione di sciogliere il consiglio comunale e la giunta di Altavilla. I commissari sono Domenico Fichera, Rosalia Eleonora Presti e Salvatore Tartaro.

(Fonte ANSA)

livesicilia.it

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos