Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

dia-web1Aziende lombarde e famiglie calabresi per smaltimento illecito
4 giugno 2013
Milano. Collegamenti tra aziende locali e famiglie calabresi legate alla 'ndrangheta hanno portato all'arresto di 8 imprenditori lombardi operanti nel settore del movimento terra, aggiudicatari di diversi appalti per lo smaltimento dei rifiuti in cantieri di Milano ed hinterland, che sono riusciti a smaltire illecitamente tonnellate di rifiuti in due cave. Gli accertamenti effettuati dalla Dia hanno consentito, inoltre, di deferire in stato di libertà altri 20 soggetti, tra autisti e padroncini.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy