Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

messina-denaro-matteo-big30 novembre 2012
Roma. La Dia di Trapani ha sequestrato aziende,immobili ed auto di lusso per totali 500 mila euro a Gaspare Como, 45enne,commerciante di Castelvetrano, pregiudicato per associazione a delinquere ed estorsione, già sorvegliato speciale, cognato del noto latitante capomafia Matteo Messina Denaro. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Marsala. Sono anche indagati, a piede libero, le sorelle di Como, Valentina e Giovanna, il commerciante di auto Gianvito Paladino e Bice Maria Messina Denaro,sorella del mafioso.

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy