Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Fbi soddisfatta: il declino delle cinque famiglie di Cosa Nostra nella Grande Mela ci da' ottimismo
10 novembre 2012
New York. Un intero clan mafioso di New York, legato alla famiglia Colombo, si 'e dichiarato colpevole davanti al tribunale federale di Brooklyn, suscitando la soddisfazione dell'Fbi che è riuscita a vincere un'importante battaglia giudiziaria nella lotta alla mafia newyorkese. In tutto 38 persone si sono dichiarate colpevoli, alcune rischiano fino a 20 anni di prigione.

"Tutti i membri dell' 'amministrazione' della famiglia Colombo, così come numerosi capi e membri della famiglia, si sono dichiarati colpevoli", ha riferito l'ufficio del procuratore in un comunicato. Le accuse vanno dal racket alle scommesse illegali, fino alle violenze per recuperare denaro. I membri della famiglia Colombo sono inoltre sospettati di estorsione ai danni di una famiglia rivale, quella dei Gambino.

"Il declino delle cinque famiglie di Cosa Nostra è fonte di ottimismo per noi", ha dichiarato una responsabile dell'Fbi, Mary Galligan. "La loro violenza e la loro influenza negativa in diversi settori diventeranno poco alla volta cose del passato".

ANSA

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy