Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

I carabinieri della stazione di Altofonte hanno arrestato un 65enne e un 30enne con l'accusa di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, furto aggravato di energia elettrica, detenzione abusiva di armi e ricettazione. I militari nel corso di un controllo nel territorio del Comune di Santa Cristina Gela, hanno scoperto un casolare abbandonato, dove c'era una coltivazione di cannabis. A sorvegliare le 310 piante è stato trovato il 30enne, di origine straniera, che aveva trascorso la notte per vigilare sull'estesa piantagione. La crescita delle piante era garantita da lampade alogene e ventilatori, alimentati grazie a un allaccio abusivo alla rete elettrica, scoperto con l'ausilio di personale Enel. La perquisizione ha permesso, inoltre, ai carabinieri di sequestrare 2 chili e mezzo di marijuana confezionata in buste, una pistola calibro 7,65 con caricatore con matricola abrasa e 36 cartucce, nonché altre 5 cartucce cal.12. Il 30enne è accusato di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, furto aggravato di energia elettrica, detenzione abusiva di armi, ricettazione, nonché resistenza a pubblico ufficiale. Il gip di Termini Imerese ha disposto la custodia cautelare in carcere per il 30enne e successivamente anche per il 65 enne palermitano proprietario del casolare e del terreno, già indagato in passato. Una volta cresciute, estirpate, essiccate, triturate e vendute al dettaglio, le piante avrebbero potuto fruttare diverse migliaia di euro. Le piante sequestrate verranno analizzate dal laboratorio analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale di Palermo.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy