Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

borsellino sal c paolo bassanida Ansa
Palermo. "Sono felicissimo, questo è il traguardo della mia vita. Ma manca ancora la politica". Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, il magistrato ucciso nel luglio del 1992, commenta in un'intervista ad Affaritaliani.it la sentenza di primo grado del processo sulla trattativa Stato mafia. "Stavo proprio scrivendo un messaggio a Nino Di Matteo per ringraziarlo per tutto quello che ha fatto e per tutto quello che ha dovuto subire lui e la sua famiglia per portare avanti questo processo. - aggiunge - Quasi non ci credo che finalmente è stata affermato che c'è stata questa trattativa. È stato affermato tutto quello per cui io combatto da anni. L'unico neo è l'assoluzione di Mancino ma di fronte a tutto il resto non riesco a descrivere il mio stato d'animo. Spero soltanto, a questo punto, di morire prima dell'appello. Così almeno se in secondo grado dovessero cambiare le cose me ne andrò via con questa sentenza che restituisce un pezzo di verità sulla trattativa e su mio fratello. Si tratta di un traguardo molto importante per la mia vita. È una vita che combatto per questo e finalmente una sentenza della magistratura mi ha dato ragione e afferma quello che fino a oggi era stato negato, irriso, vilipeso. Sono veramente felice”.

ANSA

Foto © Paolo Bassani

ARTICOLI CORRELATI

Trattativa, Mori condannato: uno squarcio di luce sulle zone d'ombra

Stato-mafia, pm in coro: ''Sentenza storica, dimostrazione che processo andava fatto''


E ora dite che nella trattativa non c'è Stato!

Trattativa: dopo le (storiche) condanne la pretesa di verità si fa ancora più forte

E venne il Giorno del Giudizio

Processo trattativa: condannati gli ufficiali del Ros, Dell'Utri e i boss mafiosi

Trattativa Stato-mafia. Ingroia: sentenza storica, giustizia è finalmente fatta

Trattativa: Ciancimino jr e quella (severa) condanna al teste chiave

Video - Stato-Mafia, pm Di Matteo: ''Una sentenza storica''

0
Shares

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

0
Shares