Forte reazione della Russia
di Giulietto Chiesa - Video

Questa notte l'Imperatore (sotto ricatto) ha sparato 59 missili contro la Nazioni Unite, contro la comunità internazionale. L'Impero, tramite un ricattato, ha deciso, da solo, di definire la legge che dovrebbe essere di tutti. Chi ha usato le armi chimiche in Siria deve ancora essere stabilito da una commissione internazionale.



Ora la questione - che può decidere la nostra vita, di tutti - è se questo Impero traballante vuole andare fino in fondo, uccidendo Bashar el Assad, come ha fatto con Gheddafi, e distruggendo uno stato sovrano, oppure si fermerà sull'orlo dell’abisso.

Tratto da: facebook.com/giuliettochiesa/posts

ARTICOLI CORRELATI

Guerra nel mondo

Cercare a Washington chi cerca di colpire Putin e di mettere Trump con le spalle al muro

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

0
Shares