Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

a very sicilian justiceDal prossimo 7 luglio per una intera settimana (in diverse fasce orarie) l’emittente televisiva Al-Jazeera manderà in onda il documentario “A very Sicilian Justice”. Il docu-film realizzato dal regista inglese Paul Sapin e dal produttore Toby Follet - narrato dal Premio Oscar Helen Mirren - affronta la questione del processo sulla trattativa Stato-mafia attraverso il racconto del Pm Nino Di Matteo. Importanti testimonianze si susseguono attraverso le interviste contenute nel documentario: dai giornalisti Saverio Lodato, Salvo Palazzolo e Lorenzo Baldo, fino al pentito Gaspare Mutolo, passando per le attiviste di “Scorta Civica” Linda Grasso e Monica Capodici, fino ad arrivare a Massimo Ciancimino e a Salvatore Borsellino.

Prima assoluta su Al-Jazeera giovedì 7 luglio ore 20 (le 23 in Italia).

Repliche successive: venerdì 8 luglio ore 12:00 (ore 15 in Italia), sabato 9 ore 01:00 (ore 04:00), domenica 10 ore 06:00 (ore 09:00), lunedì 11 ore 20:00 (ore 23:00), martedì 12 ore 12:00 (ore 15:00), mercoledì 12 ore 01:00 (ore 04:00) e infine giovedì 14 ore 06:00 (ore 09:00).

Satellite
Sky Italia: canale 532
Tivùsat: canale 66 SDTV

Il trailer sottotitolato in italiano

A Very Sicilian Justice (Italian Subtitles)-SD from Tobias Follett on Vimeo.


Info: A Very Sicilian Justice: Taking on the Mafia

Pagina facebook: A Very Sicilian Justice

ARTICOLI CORRELATI

Helen Mirren e quel legame profondo con i veri servitori dello Stato

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy