Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

L’Associazione Nazionale Amici Attilio Manca (ANAAM), dopo le reiterate sentenze di morte espresse al dott. Nino Di Matteo, esprime solidarietà e vicinanza al magistrato siciliano, riferimento per tutti coloro che, nonostante i colpi inferti alla ricerca delle verità da un sistema-nazione colluso, indifferente e marcio, credono ancora in uno Stato civile e giusto.
L’Italia, e non solo per la pandemia, sta attraversando l’ennesimo periodo buio della sua storia repubblicana.
L’amarezza per la decadenza, la mediocrità rappresentativa e il fallimento della politica, unita all’inquietante inerzia nella lotta alla criminalità organizzata che è spesso tutelata oltre ogni logica e imbarazzo;
l’incredulità per i condannati in via definitiva che ancora oggi dettano e condizionano l’agenda politica e che spesso ritornano nelle aberranti condidature al Colle e non solo;
le lobby partitocratiche che esprimono un modus operandi ancor più sconcertante della I Repubblica;
portano a stringerci attorno ai pochi uomini migliori che sono rimasti e che, in quanto tali, sono tenuti ai margini di una fattiva operosità nella strada di un oggettivo cambiamento etico-valoriale delle nostre Istituzioni.
Vicini, pertanto, al dott. Nino Di Matteo.

Tratto da:
facebook.com

ARTICOLI CORRELATI

''Ammazzano Di Matteo'', nelle parole del boss Bellocco torna l'allarme per il magistrato

La solidarietà dell'Anm per Nino Di Matteo

Solidarietà a Nino Di Matteo da Sebastiano Ardita

La solidarietà a Nino Di Matteo del compianto Giulietto Chiesa

Attentato a Di Matteo, Borrometi: ''C'è ancora chi fa finta di non capire''

Le Agende Rosse accanto a Nino Di Matteo

Fondazione Caponnetto: ''Mafia non dimentica. Solidarietà a Di Matteo''

Morra: per Di Matteo sentenza di morte dalla mafia ma politica pensa ad altro

Attentato a Di Matteo: chi e perché vuole uccidere il pm di Palermo

Attentato a Di Matteo, indagine in archivio ma progetto ancora in atto

Meglio tardi che mai. Nino Di Matteo reintegrato nel pool stragi

Attentato Di Matteo, Ardita: ''Nuovo pentito rappresenta riscontro strategia stragista''


Cercate bene l'esplosivo destinato a Nino Di Matteo, troverete Matteo Messina Denaro - di Saverio Lodato

Attentato Di Matteo: solidarietà al magistrato dal plenum CSM

Schizofrenia istituzionale. ''Bene il reintegro di Di Matteo, ma de Raho spieghi motivi allontanamento'' - di Salvatore Borsellino

Attentato a Di Matteo: dai Galatolo l’ordine di uccidere

Allarme attentato, tra Roma e Palermo, con Di Matteo nel mirino

Attentato a Di Matteo: dai Galatolo l’ordine di uccidere

Si pente Galatolo, boss dell’Acquasanta: contro Di Matteo non solo Cosa Nostra

Attentato a Di Matteo: chi e perché vuole uccidere il pm di Palermo

Le stragi della Mafia-Stato: il ''ruolo attivo'' di Messina Denaro

Un altro pentito conferma: ''C'è l'esplosivo per Di Matteo''

Processo trattativa, Vito Galatolo: “Su attentato Di Matteo apparati dello Stato dietro a Messina Denaro”

Da “Golem II” a “Perseo”, “Diabolik” guarda il capoluogo

Bongiovanni attacca la Mafia-Stato in una difesa storica al pm Di Matteo

Attentato a Di Matteo, indagine in archivio ma progetto ancora in atto

Via d'Amelio: Scarantino e quel depistaggio di Stato

La vera storia del giudice Di Matteo

Bongiovanni: ''Attentato a Di Matteo? Significa colpo di Stato''

Attentato a Di Matteo: perché lui, perché ora

Di Matteo alla Procura Nazionale antimafia, c'è il sì del Csm

Di Matteo alla Dna? Forse sì, anzi no, non ancora

Di Matteo rifiuta il trasferimento: ''Lasciare Palermo sarebbe una resa''

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy