Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

messina denaro matteo effdi Giovanna Maggiani Chelli
Lettera aperta dell’Associazione Familiari Vittime dei Georgofili


Illustrissimo Signor
Ministro dell’Interno
Matteo Salvini
Roma

Le agenzie scrivono che sul Suo tavolo c’è un elenco di 30 terroristi eversivi da arrestare e che questo Governo lo farà.
Sarebbero 27 terroristi “rossi” e 3 terroristi “neri”.
Sono 31 Signor Ministro i latitanti terroristi eversivi da arrestare.
Matteo Messina Denaro è un terrorista eversivo rosso/nero ed è latitante da 25 anni.
Se il Suo, è il Ministero del cambiamento ,che tutti aspettiamo da quella tragica notte del 27 Maggio 1993, dobbiamo capirlo con un messaggio forte e chiaro .
Non serve che Lei indossi alcuna divisa. La divisa per tentare di arrestare Matteo Messina Denaro la indossano tutte le forze dell’ordine, che ogni giorno lavorano per dare giustizia a chi ha patito torti inauditi in questo Paese, basta un abito classico. Basta un Ministro dell’Interno che voglia la mafia sconfitta e aggiunga un nome all’elenco dei terroristi eversivi da catturare giusto quello di Matteo Messina Denaro.

Giovanna Maggiani Chelli
Presidente
Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili

 

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy