Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

ingroia antonio c giannini bigdi Misa Urbano - Audio
Antonio Ingroia, presidente di Azione Civile, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto CusanoDentro la notizia”, condotta da Gianluca Fabi e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano, per commentare il neonato Codice Antimafia, approvato dalla Camera con 259 sì e 107 no.



Codice Antimafia, l’opinione di Antonino Ingroia
Nel nuovo Codice Antimafia appena varato “Ci sono luci e ombre – ha affermato Ingroia a Radio Cusano Campus – da una parte, quella relativa ai procedimenti di mafia, sono stati fatti importanti aggiornamenti e adeguamenti. Dall’altra parte, sulla questione relativa alla cosiddetta equiparazione mafia-corruzione, sono stupito che addirittura venga considerata una norma liberticida. Per me è esattamente il contrario, nel senso che andava fatta una piena equiparazione. La versione approvata riguarda pochissimi casi, perchè deve configurarsi anche il reato di associazione a delinquere, dunque è un’arma spuntata. Oggi la mafia anzichè sparare e intimidire usa la corruzione, quindi se colpiamo la corruzione colpiamo anche la mafia. Sempre di più mafia e corruzione diventano facce della stessa medaglia che si usano a vicenda”.

Codice Antimafia, Ingroia sulla posizione de Il Mattino
“Non voglio criminalizzare Il Mattino. Ho l’impressione che in generale imperi la superficialità e la cattiva informazione. Se non ci si informa non si può informare” ha affermato Ingroia.

AUDIO
Qui il podcast dell’intervista integrale ad Antonino Ingroia

Tratto da: tag24.it

Foto © Castolo Giannini

Ti potrebbe interessare...

A Cuffaro ''la mafia fa schifo'', ma...

La politica degli ''affari privati''

Quello che sappiamo grazie ad Assange

Sfida

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos