Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Ieri sera la Rai ha dato l’esempio di cosa possa e debba essere il servizio pubblico. A nome della famiglia Agostino dò merito all’amministratore delegato Roberto Sergio di essersi impegnato per la serata speciale su Rai 3, dedicata alla meravigliosa e indimenticabile figura di Vincenzo Agostino". Così in una nota Fabio Repici, avvocato della famiglia Agostino e di diversi familiari di vittime di mafia.
"Fino all’ultimo suo giorno di vita Vincenzo Agostino - scrive il legale - si è speso per ogni battaglia giusta. È ulteriore ragione di soddisfazione per la sua famiglia anche la già riprogrammata trasmissione a settembre - sempre su Rai 3 - delle quattro puntate del programma “Insider” di Roberto Saviano, risultato raggiunto con l’appello sottoscritto proprio da Vincenzo Agostino insieme a tanti altri familiari di vittime di mafia e del terrorismo neofascista, oltre che a rappresentanti di organizzazioni della società civile, che ricevette l’attenzione del compianto consigliere Rai Riccardo Laganà e della presidente della commissione di vigilanza, Barbara Floridia.  Proprio a seguito di quell’appello l’amministratore delegato Roberto Sergio volle incontrare, in rappresentanza dei sottoscrittori, Vincenzo Agostino, Paola Caccia e Stefano Mormile. L’auspicio è che coltivare la memoria e l’esempio delle tante vittime della mafia e del terrorismo sia l’impegno costante del servizio pubblico a presidio della società democratica e antifascista disegnata mirabilmente dalla nostra Costituzione repubblicana", aggiunge ancora Repici.

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Saverio Lodato: ''Agostino ucciso nel culmine del suo isolamento, come Falcone e Borsellino''

Ti potrebbe interessare...

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos