"Abbiamo un approccio positivo sull'adesione alla Nato di Svezia e Finlandia, portiamo sempre attenzione sul fatto che le preoccupazioni di ogni Stato membro debbano sempre essere prese in considerazione". Così la ministra della Giustizia ungherese, Judit Varga, al suo arrivo al Consiglio Ue Affari generali a Bruxelles, rispondendo a una domanda sulla minaccia di veto da parte della Turchia. Sull'adesione all'Ue dell'Ucraina "siamo sempre positivi su questo, anche siamo tra quelli che hanno dato una risposta molto positiva a febbraio", ha aggiunto.

Mosca sta studiando la proposta dell'Italia per una composizione pacifica della crisi in Ucraina. A dirlo è stato il viceministro degli Esteri, Andrey Rudenko: "L'abbiamo ricevuto da poco, lo stiamo valutando". Primo processo a un soldato russo accusato di crimini di guerra in Ucraina: il sergente Vadim Shishimarin è stato condannato all'ergastolo. Intanto nella notte, quando erano da poco passate le due italiane, il Wall Street Journal ha anticipato la notizia che il Pentagono starebbe pensando di inviare truppe americane in Ucraina a Kiev a protezione dell'ambasciata americana. L'eventuale presenza di truppe Usa in territorio di guerra segnerebbe un'escalation rispetto alla promessa iniziale di Biden che nessun soldato americano avrebbe messo piede in Ucraina.

Inoltre è arrivata la notizia che il capo del dipartimento di intelligence del Ministero della Difesa ucraino Kyrylo Budanov avrebbe dichiarato di un tentativo fallito di uccidere il presidente russo Putin: "Sono stati diversi gli attentati alla vita del presidente russo di recente quello ad opera di esponenti caucasici. Non si tratta di informazioni pubbliche ma è tutto vero".
Intanto le vittime continuano ad aumentare. Un autobus utilizzato per evacuare i civili è finito sotto il fuoco nemico vicino a Vrubivka nel Lugansk ma 18 persone sono riuscite a scappare ha riferito il capo dell'amministrazione militare regionale di Lugansk, Serhiy Gaidai.

Foto: it.depositphotos.com

ARTICOLI CORRELATI

Ucraina, nuova avanzata russa in Donbass. Anche in Bielorussia cresce tensione

Ucraina, resa degli ultimi soldati dell'Azovstal. 20mila morti a Mariupol, ora è in mano russa

Ucraina, catturato vicecomandante del battaglione Aidar. Offensiva russa nel Luhansk

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy