Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.


Scoperto e sequestrato dai carabinieri un vero e proprio bunker realizzato all'interno di una abitazione privata a Taurianova (Reggio Calabria). La casa, lontana dal centro abitato, è di un 46enne che è stato denunciato. Il bunker era stato costruito al di sotto di una camera da letto dell'edificio, ove era presente una botola a scomparsa, ben occultata nel pavimento, che consentiva l'accesso al vano interrato. La botola, delle dimensioni di circa 90x90cm, era rivestita da piastrelle uguali alla pavimentazione della camera e si azionava, in discesa e in salita, mediante un sofisticato meccanismo idraulico con comando elettrico, controllato da un pulsante. Dal varco si accedeva quindi ad un locale totalmente interrato in cemento armato, delle dimensioni di circa 3x3 metri e alto circa 2 metri, con impianto di illuminazione elettrica e un sistema di areazione mediante fori, che consentivano la permanenza all'interno anche per un prolungato periodo. La botola a scomparsa era azionabile con tasti elettrici sia dall'interno che dall'esterno, creando una struttura automatizzata di difficile individuazione e particolarmente efficace per nascondere armi, stupefacenti o anche latitanti. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se il manufatto sia stato utilizzato, nel corso del tempo, anche da esponenti delle locali cosche di 'Ndrangheta per sottrarsi alle catture. Il proprietario dell'abitazione è stato denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di abusivismo edilizio e il locale posto sotto sequestro.

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy