Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.



 




Lo spettacolo di Our Voice sulla strage di Via D'Amelio

20210720 il peso sangue vertIl peso del sangue”. È il titolo dello spettacolo teatrale che il Movimento Culturale Artistico Our Voice porterà in scena martedì 20 luglio, alle ore 21:30, in Via d’Amelio a Palermo (anche in diretta streaming), in occasione del 29° anniversario della strage di mafia (e di Stato) in cui furono barbaramente uccisi il giudice Paolo Borsellino e i suoi 5 agenti di scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Claudio Traina, Walter Eddie Cosina e Vincenzo Li Muli.

Uno spettacolo unico, al limite dello sperimentale, per fare memoria e luce su un evento che ha cambiato per sempre la storia del nostro Paese. Una pièce teatrale come simbolo di impegno civile e attivismo sociale inserito all’interno di una più vasta rassegna di eventi organizzati dal Movimento delle Agende Rosse di Salvatore Borsellino (fratello del giudice ucciso), dal Centro Studi Paolo e Rita Borsellino, dall’Associazione Culturale Falcone e Borsellino e dal Movimento Culturale Artistico Our Voice.

Alle ore 20:30 apriranno la serata la “Saras band”, assieme ad altri giovani artisti, con un concerto.

🦠 L’evento è stato organizzato in ottemperanza delle normative anti Covid-19 vigenti.


IL PROGRAMMA COMPLETO
: Clicca qui!

LO SPETTACOLO

Tari è una ragazza semplice dallo sguardo profondo ma cupo. Un’aria tetra l’avvolge. Una corda l’abbraccia dolcemente tenendola stretta ai suoi ricordi. Colani, chiuso in sé stesso rigetta il mondo esterno. Ma qualcosa di eterno lo lega a lei.

In mezzo a loro una bambina gioca spensierata e serena, intenta ad acciuffare le nuvole. D’un tratto un boato interrompe l’atmosfera angelica che si era creata. E subito l’angoscia dei due pervade l’ambiente intorno a loro. Lei sceglie di guardare, lui si volta dall’altra parte. Entrambi sono incapaci di agire. Rimarranno rinchiusi nel loro amore malato finché un altro sacrificio li renderà liberi. Chi abbraccerà il peso di quel sangue?

L’evento https://fb.me/e/2mxfSq3x4

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy