Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.



Il frontman dei Pink FLoyd: "Grazie per il tuo coraggio e per averci detto la verità"

“Buon compleanno. Il sole è sopra la cupola del cortile della prigione interna di Bellmarsh. Vorrei poter accennare un sorriso ma sono così stufo di queste bastardi e di quello che ti stanno facendo”. E’ così che il frontman dei Pink Floyd, Roger Waters, dopo una breve esibizione artistica tramite video messaggio su Facebook ha fatto i suoi auguri a Julian Assange  in occasione dei suoi 50 anni, compiuti il 3 luglio. “Non dimentichiamo però che quando tu sarai libero, e quindi quando tutti lo saremo, tu sarai un cavaliere che risplende nella fottuta armatura figliolo. Perché tu - ha detto l’artista - sei l'uomo e ti amiamo per il tuo coraggio, la tua tenace resistenza e per averci detto la verità”.

ARTICOLI CORRELATI

Roger Waters sul fronte per Assange: ''Vogliono ucciderlo perché ha detto la verità’'

Video - Roger Waters: ''Non dimentico Assange, sua detenzione è un oltraggio’'

Il potente discorso di Roger Waters in difesa di Assange contro l'impero americano

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy