Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Premesso che il Csm non ha ancora adottato alcuna delibera sulla richiesta di applicazione extra-distrettuale di due giudici al Tribunale di Brescia, è stato nel frattempo espletato un concorso interno per il trasferimento dei giudici". Lo annuncia il tribunale di Brescia in merito alla necessità di ampliare la prima sezione penale per poter affrontare in tempi ragionevoli il nuovo processo per la strage di Piazza della Loggia che vede imputato Roberto Zorzi, ritenuto uno degli esecutori materiali. Era stato il presidente di sezione Roberto Spanó a rendere pubblica una situazione d'emergenza che rischiava di paralizzare il procedimento. "Entrambi i posti di giudice che erano vacanti alla prima Sezione penale dibattimentale sono stati coperti, con la conseguenza che tale Sezione si troverà, una volta data concreta esecuzione ai trasferimenti, a pieno organico" viene annunciato. Il portavoce del tribunale, il magistrato Cesare Bonamartini aggiunge che "la dotazione della Sezione è stata rafforzata anche mediante l'assegnazione di cinque ulteriori funzionari addetti all'Ufficio per il processo che hanno recentemente preso servizio presso il Tribunale. Tale nuovo assetto comporta la possibilità per il presidente e per uno dei giudici di tale Sezione - che sono, altresì, componenti della Prima Corte di Assise che sta trattando il processo per la strage di piazza della Loggia - di avere maggiori disponibilità per tale giudizio, che potrà, pertanto, nel rigoroso rispetto dell'autonomia della Corte e delle prerogative processuali delle parti, essere celebrato con la celerità necessaria per un accadimento che ha segnato la storia di questa città".

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Strage Piazza della Loggia: processo a Zorzi prosegue, ma mancano i giudici

Strage Piazza della Loggia, il pg di Brescia: mancano giudici per nuovo processo

Strage piazza della Loggia: iniziato il processo a Marco Toffaloni

Strage di piazza della Loggia, ora due processi provano a far luce dove la verità si è fermata

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos