Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Cinque persone arrestate; armi, munizioni, droga e denaro contante sequestrati. E' questo il bilancio di un articolato servizio interforze ad "alto impatto" che ha visto impegnato tra Foggia e San Severo personale della Polizia di Stato e dell'Arma dei Carabinieri: numerose le perquisizioni nelle aree ad alta densità criminale alla ricerca di armi, stupefacenti e latitanti. Nella città di Foggia hanno operato contemporaneamente gli agenti della Squadra mobile della questura di Foggia e di Bari, con il supporto dei reparti speciali della Polizia di Stato e i militari del Nucleo investigativo dei Carabinieri, della Compagnia Carabinieri di Foggia e dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Puglia. Sin dalle prime luci dell'alba sono state eseguite decine di perquisizioni in edifici nella disponibilità di diverse persone, anche con precedenti penali, e setacciati una serie di box e cantine, luoghi spesso utilizzati dalla criminalità per occultare ordigni, armi e droga. Nel capoluogo, la Squadra Mobile ha arrestato un 20enne per il reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, fermato durante un controllo su strada, ha tentato di investire con la propria auto un poliziotto, procurandogli delle lesioni. Prontamente raggiunto e bloccato, e' stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare: nel corso di quest'ultima, gli investigatori della Polizia di Stato hanno rinvenuto e sequestrato 43 grammi di cocaina, suddivisa in più dosi, materiale utilizzato per il confezionamento e il taglio della sostanza stupefacente e 4.100 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio. L'uomo è finito ai domiciliari. La Squadra Mobile di Foggia ha eseguito anche una misura cautelare in carcere nei confronti di un trentenne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: e' stato trovato in possesso di oltre 700 grammi tra eroina, marijuana e hashish. Sempre a Foggia, i Carabinieri di Foggia hanno arrestato un 31enne pregiudicato, per i reati di lesioni personali, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, alla richiesta della pattuglia di spostarsi dal centro strada, dapprima ha inveito contro i militari e, subito dopo, li ha aggrediti fisicamente procurandogli delle lesioni personali. A San Severo, personale del locale commissariato nel corso di un controllo stradale ha fermato una utilitaria alla cui guida si trovava un 28enne che trasportava tre confezioni di cartucce per pistola. La perquisizione è stata successivamente estesa al suo appartamento dove sono state trovate e sequestrate 3 pistole di diverso calibro. L'uomo è stato arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni.

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy