Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"Draghi non ha mai pronunciato la parola mafia, nel suo discorso, io sono esponente di un movimento nato per onorare Falcone e Borsellino". A dirlo è stato Nicola Morra, presidente della Commissione antimafia, intervenuto a 'L'ospite' su Sky TG24. Quindi ha aggiunto che i cittadini, quando affermano che contro la Mafia l'azione dello Stato è stata "molle, debole, hanno ragione". Tra i problemi elencati, Morra ha indicato le banche dati che non dialogano, "un problema della Pubblica amministrazione, non della commissione Antimafia". A suo parere anche sull'intestazione fittizia dei beni, "non è stato fatto niente".

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Il discorso all'italiana del Presidente Mario Draghi

Per Mario Draghi non esistono Matteo Messina Denaro, la mafia e la necessità di combatterla

Draghi, finalmente, parla di mafia

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy