Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Chiuse tre piazze di spaccio
di AMDuemila
Questa mattina a Catania, su delega della Procura distrettuale, i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, supportati da personale specializzato del Nucleo Cinofili, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Catania, nei confronti di 6 soggetti indagati a vario titolo per i reati di associazione mafiosa finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e connessi reati aggravati dal metodo mafioso al fine di agevolare il clan 'Cappello-Bonaccorsi'. Gli arrestati gestivano tre importanti 'piazze di spaccio' nei rioni Pigno e Fossa dei leoni di Catania e a Francofonte (Siracusa), i cui proventi servivano anche a mantenere in carcere esponenti del clan Cappello-Bonaccorsi ed erano inoltre specializzati nel furto di bancomat. L’inchiesta è nata da una costola dell'operazione 'Notti bianche' dei Carabinieri della compagnia di Gravina di Catania su una banda specializzata in furti di bancomat e si sono avvalse di intercettazioni e dichiarazioni di pentiti. Dalle indagini, effettuate mediante attività tecniche e dinamiche, sono emerse le strutture, le posizioni di vertice e i ruoli dei singoli membri per il sistema di gestione delle piazze di spaccio. A disposizione della banda anche micidiali armi da guerra. Nel corso del blitz denominato “La Cosa” antidroga i militari hanno inoltre scoperto che alcuni degli indagati avevano riempito una culla con dentro un neonato piena di banconote con le quali hanno pure scritto per iniziale "Tvb", "Ti voglio bene". I destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere sono Alfredo Blancato, 37 anni, Sebastiano Miano, 26, Salvatore Musumeci, 26, Federico Silicato, 31, Sebastiano Castiglia, 32, Gaetano Spataro, 25.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy