Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Ieri il 41°anniversario
di AMDuemila - Fotogallery
Ieri mattina a Marina di Cinisi, in occasione del 41esimo anniversario della strage aerea di Punta Raisi, è stata scoperta una targa in memoria delle 108 vittime del disastro alla presenza del sindaco di Cinisi, di Don Luigi Ciotti, e di una rappresentanza dei familiari delle vittime. La targa, realizzata dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Punta Raisi, Libera e dalla Casa di Paolo, è stata posta a simbolo dell’incessante ricerca di verità e giustizia che ancora dopo 41 anni anima i familiari delle vittime. A conferma di questo impegno, don Luigi Ciotti ha oggi comunicato che il 21 marzo, durante la Giornata nazionale della Memoria delle Vittime della mafia, saranno ricordate anche le 108 vittime di questa strage. A presenziare alla celebrazione anche Salvo Vitale di Radio Aut, che con Peppino Impastato aveva denunciato il malaffare legato alla realizzazione dell’aeroporto di Punta Raisi, e una rappresentanza di familiari delle vittime di mafia, fra cui Agostino, Borsellino, Montana ed Asta.

VIDEO Guarda il servizio del TGR: rainews.it

Foto © Fabiola Giacone

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy