Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Si tratta dell'ex militare Miroslav Marcek
di AMDuemila
Ha finalmente un nome il killer del giovane giornalista slovacco Ján Kuciak e della sua fidanzata Martina Kusnirova. Si tratta di Miroslav Marcek, ex militare ed uno dei 5 sospettati del duplice omicidio. A rivelarlo è la televisione pubblica slovacca Rtvs la quale ha reso nota la clamorosa confessione di Marcek ottenuta dopo 5 lunghe ore di interrogatorio dove l’uomo, che inizialmente figurava solo come l’autista, mentre il killer veniva indicato in suo cugino Tomas Szabo, ha ammesso di aver sparato al reporter e alla sua compagna la sera del 21 febbraio del 2018 a Velka Maca, piccolo paese a nord-est di Bratislava. Tra gli altri accusati resta il nome dell’imprenditore Miriam Kocner il quale, considerato come mandante dell’assassinio, continua tutt’ora a negare ogni coinvolgimento.
Nel frattempo nel paese è stata eletta recentemente l'attivista per l'ambiente Zuzana Caputova come nuova “Presidentessa” della Repubblica Slovacca. La Caputova era un’avvocatessa che aveva anche collaborato con Ján Kuciak. Nel corso di un’intervista alla giornalista italiana Maria Grazia Mazzola la neoeletta, che si insedierà alla guida del Paese il prossimo 15 giugno, ha promesso che metterà la lotta alla corruzione al primo posto nel suo programma di governo insieme alla promozione dell’indipendenza della magistratura dalla politica.

Foto © David Istok/Aktuality Sk

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy