Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

manca-attilio-web1Un film di G. Lo Bianco e S. Bellotti
di Giuseppe Lo Bianco e Silvia Bellotti
Sempre più elementi concorrono a modificare le motivazioni della morte di Attilio Manca, il giovane urologo siciliano trovato morto a Viterbo il 12 Febbraio 2004. Non si tratterebbe di suicidio per iniezione volontaria di eroina come supposto dalla Procura di Viterbo ma secondo la famiglia l' ipotesi sarebbe quella di un omicidio per cancellare le tracce delle protezioni di cui ha goduto Bernardo Provenzano che dall'urologo sarebbe stato curato.



ARTICOLI CORRELATI

La strana morte di Attilio Manca a “Chi l’ha visto?”

Mafia: Lumia, governo verifichi attendibilità indagini caso Manca
Scarica l'interrogazione parlamentare su Attilio Manca

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy