Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

annozero-web.jpg

di AMDuemila - 15 ottobre 2010
Annozero le prossime due settimane andrà regolarmente in onda. Il conduttore, come annunciato durante la trasmissione, ha infatti formalizzato la richiesta di arbitrato contro la sospensione di 10 giorni decisa dal Dg Rai Mauro Masi.
   



Automaticamente, secondo quanto previsto dall’articolo 7 dello Statuto dei lavoratori, la sanzione disciplinare sarà sospesa fino alla pronuncia da parte dell’arbitro, il quale sarà scelto nell'ambito di una terna di ex dipendenti della Rai, a suo tempo scelta dai sindacati aziendali.
Le prossime due puntate di Annozero, che sarebbero saltate qualora la sanzione fosse stata esecutiva da lunedì 18 come previsto in precedenza, potranno quindi andare in onda regolarmente.

La decisione di ricorrere all’arbitrato era stata anticipata dal giornalista durante l’anteprima dell’ultima trasmissione (Guarda il video). Santoro aveva anche chiesto ai telespettatori di scrivere al presidente Rai Paolo Garimberti per evitare la sospensione del talk: “Dovete raccogliere in ogni caseggiato, dove si ascolta Annozero una semplice dichiarazione: ‘Se dovete punire Santoro punitelo ma non interrompete Annozero’. Nei prossimi giorni vi diremo anche cosa dovete fare con esattezza”.

Nella mattinata, quindi, sul sito di Annozero sono arrivate le indicazioni per sottoscrivere l'appello lanciato dal conduttore, con già migliaia di adesioni raccolte in poche ore:

Cari amici, vi ringrazio per le adesioni al mio appello che sono già migliaia, ma dobbiamo ottenere il massimo del risultato. Quindi vi chiedo di raccogliere anche le firme di chi non usa internet inviandole contemporaneamente a questi indirizzi:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il primo indirizzo è molto importante per avere il quadro completo delle adesioni raccolte. Potete utilizzare la formula seguente o un’altra con le stesse caratteristiche: “Gentile presidente Paolo Garimberti, i sottoscritti abbonati Rai chiedono di non essere puniti al posto di Santoro e che Annozero continui ad andare in onda regolarmente”.
Vi prego di seguire queste semplici raccomandazioni e di far girare la nostra sottoscrizione usando la rete perché è l’unica opportunità che possiamo gestire con le nostre forze.

Un abbraccio
Michele Santoro


VIDEO

 
 
 

Le recensioni di AntimafiaDuemila

NARCOS CARIOCA

NARCOS CARIOCA

by Mattia Fossati

...


LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

...

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

...


U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...

A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

...


LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy