Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Beni per circa un milione di euro sono stati confiscati a esponenti delle famiglie mafiose di Altavilla Milicia, Palermo San Lorenzo e Partanna Mondello. I carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo, tra il maggio 2018 e il giugno 2022, avevano già proceduto al sequestro a carico di Francesco Lombardo, 67 anni, di Altavilla Milicia, Domenico Baglione, 62 anni, di Palermo, e Francesco Lo Iacono, 43 anni, di Partinico. Il primo era stato tratto in arresto nell'operazione "Argo" con l'accusa di aver diretto la famiglia mafiosa di Altavilla Milicia, in particolare nel settore delle estorsioni alle attività commerciali della zona, riportando una condanna di primo grado a 12 anni e otto mesi; la confisca ha riguardato beni per circa 500.000 euro: due fabbricati, un'abitazione e un appezzamento di terreno. Baglione era stato arrestato nell'operazione "Apocalisse" con l'accusa di aver fatto parte della famiglia mafiosa di Palermo Partanna Mondello, in particolare per aver curato la raccolta del pizzo, riportando una condanna di primo grado a 9 anni e quattro mesi; il provvedimento ha interessato beni per 300 mila euro: un appartamento, su tre elevazioni fuori terra, sito in Palermo. Lo Iacono era stato tratto in arresto nell'operazione "Talea" con l'accusa di aver fatto parte della famiglia mafiosa di Palermo San Lorenzo, in particolare per essere stato il mandante ed istigatore del danneggiamento avvenuto mediante incendio di sei autovetture custodite in una concessionaria di Partinico, riportando una condanna di primo grado a 2 anni e otto mesi di reclusione; confiscati beni per 200 mila euro: un appezzamento di terreno con fabbricato e un veicolo. 

Foto © Imagoeconomica

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos