Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

"In queste prime ore del giorno si sta svolgendo una vasta operazione della Guardia di Finanza di Caltanissetta con l'esecuzione di 12 misure cautelari restrittive emesse dalla Direzione Distrettuale Antimafia (Dda) di Caltanissetta. Gli arrestati dovranno rispondere, a vario titolo, di furti ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso. La mafia, parassita, con violenza sottrae a chi nel rispetto delle regole e degli altri lavora e produce per sé e per gli altri. Nell'operazione, che riguarda le province di Enna, Catania e Messina, sono impegnati oltre 100 finanzieri, mezzi aerei e terrestri, nonché unità specializzate del Corpo". E' quanto dice il Presidente della Commissione nazionale antimafia Nicola Morra. "La mafia non è affatto invincibile. È un fatto umano...." insegnava Falcone, ma perché questo avvenga lo Stato dovrà essere profondamente riformato, e lo dovremo fare noi cittadini, impegnandoci con tutte le forze, con tutte le energie, per rendere questa emergenza, questa piaga della democrazia, la vera priorità dell'agenda politica dei vari Governi", aggiunge. "A meno che non si vogliano sentire, ciclicamente, e con nostra grande ipocrisia, le accorate, quasi disperate parole che ultimamente Gratteri ci ha rivolto da più studi televisivi - aggiunge - "Ho insegnato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è la politica. Sortirne da soli è l'avarizia": Lorenzo Milani l'aveva detto esplicitamente. Non lasciamo soli uomini che stanno dedicando la loro vita alla salvaguardia dei nostri diritti. Non lasciamoli soli, saremmo peggiori di chi ci sottrae dignità e libertà".

Foto © Imagoeconomica

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy