Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il candidato Dem ha 9.027 voti in più rispetto a Donald Trump

Si afferma sempre di più il vantaggio del candidato Dem Joe Biden nella corsa per la Casa Bianca. Secondo gli ultimi spogli Joe Biden è in testa in Pennsylvania, che vale 20 voti elettorali. Stando all'ultimo aggiornamento, il candidato democratico ha 9.027 voti in più di Donald Trump: 3.301.176 contro 3.292.149. Anche in Nevada (6 voti elettorali) aumenta il distacco: Biden ha 624.246 voti, pari al 49.8%, contro i 602.170, pari al 48,1%, del presidente, per un totale di oltre 22mila voti in più. Si restringe invece il margine di Biden in Arizona, che si conferma stato 'too close to call'. Il nuovo aggiornamento fornito dalle autorità dello Stato vede il candidato democratico accreditato di 1.561.147 voti contro 1.517.368 del presidente uscente. Il vantaggio di Biden su Trump scende così a 43.779 voti contro i 47.052 di questa mattina. Mentre in Georgia si provvederà al ''riconteggio dei voti'' in quanto tra i due sfidanti ''il margine è ridotto''. Lo ha dichiarato il segretario di Stato della Georgia, Brad Raffensperger, nel corso di una conferenza stampa ad Atlanta.

Foto © Imagoeconomica

ARTICOLI CORRELATI

Elezioni USA: Biden avanti, battaglia negli Stati-chiave

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy