Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
Sono stati arrestati ad Apricena (Foggia) Francesco Scirpoli e Angelo Bonsanto che erano evasi il 9 marzo scorso dal carcere di Foggia, insieme ad altri 70 detenuti, nel corso di una violante protesta esplosa dopo i primi contagi del Coronavirus tra la popolazione. Insieme ai due vi era anche un terzo pregiudicato, Pietro La Torre, ricercato da oltre un anno sulla base di un'ordinanza di carcerazione per una pena definitiva da scontare di 2 anni e otto mesi. I tre si nascondevano in un'abitazione all'interno di una cava di Apricena. Non solo. Nella serata di ieri, è stato arrestato dalla polizia anche un uomo di San Marco in Lamis (Foggia), Antonio Radatti. Secondo gli inquirenti, l’uomo avrebbe favorito la latitanza dei tre ricercati, ritenuti elementi apicali dell’organizzazione mafiosa 'Lombardi-Ricucci-Latorrè, un clan erede della batteria dei Romito, protagonisti della guerra di mafia sul Gargano.
Durante la perquisizione dell’immobile, gli investigatori hanno rinvenuto delle radio ricetrasmittenti, telefoni cellulari del tipo usa e getta, denaro contante, nonché viveri e alimenti. Nelle auto parcheggiate davanti al rifugio sono stati trovati indumenti e altro materiale, ritenuto "interessante" per il prosieguo delle indagini che sono coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari. Le indagini puntano a verificare da quanto tempo i latitanti si trovassero nella cava e i loro movimenti precedenti e a ricostruire la rete di fiancheggiatori che li hanno coperti e agevolati nella latitanza.
Attualmente dei 72 evasi dal carcere risulta latitante solo Cristoforo Aghilar, 36enne, che nell'ottobre scorso ha ucciso la mamma dell'ex fidanzata.

Foto © Imagoeconomica

Video

  • All
  • 'Ndrangheta
  • Antonio Ingroia
  • Camorra
  • Clan Pesce
  • Cosa Nostra
  • Gioco D'azzardo
  • Pietro Riggio
  • Salvatore Borsellino
  • Video

Le recensioni di AntimafiaDuemila

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

...

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

by Letizia Battaglia, Sabrina Pisu

...


MAGISTROPOLI

MAGISTROPOLI

by Antonio Massari

...

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

by Gianluigi Nuzzi

...


OSSIGENO ILLEGALE

OSSIGENO ILLEGALE

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

...


LA STRAGE CONTINUA

LA STRAGE CONTINUA

by Raffaella Fanelli

...

U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy