Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

euromafie genitori daphne caruana galiziaA Speciale Tg1 il reportage di Maria Grazia Mazzola
di AMDuemila - Video
"Se a Malta e in Slovacchia ci fosse lo Stato di diritto, mezzo governo dovrebbe stare già in galera da tempo", probabilmente basterebbe questo incipit dell'inviata del Tg1 Maria Grazia Mazzola per riassumere il senso del suo reportage trasmesso ieri sera a Speciale Tg1. Per il Procuratore nazionale antimafia Cafiero de Raho "paesi come Malta, la Slovacchia non indagano sulla corruzione del potere politico e lasciano crescere la criminalità". La Mazzola ricorda infatti che "l'Olanda è la base logistica delle mafie, la casa dei latitanti italiani" evidenziando che "i clan ad Amsterdam investono, comprano, riciclano". Dal canto suo l'avvocato maltese della famiglia di Daphne Caruana Galizia è ancora più tranciante: "Se non ci sarà verità per Daphne, non ci sarà giustizia, non ci sarà serenità. Il Paese si è fermato".

Guarda il video dello Speciale Tg1 "Euromafie"

ARTICOLI CORRELATI

Italian Leaks, La lunga notte di Malta, il governo sotto assedio: ''Non dovevate uccidere Daphne''

Svolta nell'omicidio del giornalista Kuciak: quattro incriminati

Fuori la mafia dallo Stato di Malta

Caso Caruana Galizia: governo nel caos, il presidente Muscat annuncia dimissioni dopo scelta del sostituto

Caso Caruana Galizia: crolla il ''castello di carte'', arrestato il ministro Keith Schembri

Caso Caruana Galizia: si spacca il governo maltese, il ministro Bartolo chiede le dimissioni dei colleghi Schembri e Mizzi

Omicidio Caruana Galizia: arrestato il mandante Yorgen Fenech

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy