Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

ingroia bongiovanni rradicAudio
di AMDuemila

L’intervista a Radio Popolare, Bongiovanni: “Se fosse ‘favoletta’ perché condanne a Di Matteo?”
Poco, secondo l’ex pm di Palermo Antonio Ingroia, incide l’assoluzione dell’ex ministro Calogero Mannino sul processo trattativa Stato-mafia: “Oggi il giudice nell’emettere la sentenza – ha dichiarato Ingroia, intervistato a Radio Popolarenon ha usato la formula assolutoria piena di quando si ritiene inconsistente l’accusa, cioè che il fatto non sussiste, ma l’ha assolto per non aver commesso il fatto. Significa che il fatto sussiste, solo che non c’è responsabilità penale personale da parte di questo imputato, il che non toglie nulla alle responsabilità degli altri”.

“Mannino è un impresentabile – ha poi affermato Giorgio Bongiovanni, direttore di AntimafiaDuemilafa parte di quella vecchia classe dirigente che per anni ha avuto rapporti con la mafia”. Per questo Bongiovanni ha auspicato “una nuova classe dirigente e un nuovo clima dove si possa cercare la verità. Se fosse tutta una “favoletta” (parola usata dallo stesso Mannino, intervistato a seguito dell’assoluzione parlando dell’impianto accusatorio, ndr) non riesco a capire perchè un capomafia in carcere come Totò Riina e un boss latitante come Matteo Messina Denaro condannino a morte proprio il pm di questo processo, Nino Di Matteo. Si vede – ha concluso – che anche la mafia si è accorta che il pool di Palermo vuole cercare la verità, e la vuole cercare anche oltre la mafia”.



ARTICOLI CORRELATI

“Non ha commesso il fatto”, Mannino assolto

Non vinceranno in eterno

Assoluzione Mannino, Ingroia: ''L'esistenza della trattativa non si cancella''

Processo trattativa, per Mannino sarà il giorno della sentenza?

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy