Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

tribunale-palermo-big2Aggiornamento
Rientrato l’allarme: è una bufala
di AMDuemila - 21 ottobre 2014

Una telefonata anonima è arrivata al 113 annunciando la presenza di una bomba al Tribunale a Palermo "che scoppierà alle 10.30". Sono in corso i rilievi dei carabinieri e della polizia scientifica.
Gli artificieri dei carabinieri e della polizia, con i cani antiesplosivo, stanno facendo la bonifica del Palazzo di giustizia ma fino a questo momento non è stato rinvenuto alcun ordigno.

L'attività nel palazzo prosegue regolarmente e per ora non è prevista nessuna evacuazione.
Si tratta di un nuovo segnale di intimidazione: qualche settimana fa era stato ritrovato nel giardino tra vecchio e nuovo Tribunale un proiettile di grosso calibro di marca israeliana. Vi erano stati anche altri allarmi bomba lungo via Libertà e nei pressi del carcere all’Ucciardone.

Rientrato l’allarme: è una bufala - Ore 12:39
E’ rientrato l’allarme bomba al Tribunale di Palermo: la bonifica effettuata dagli artificieri ha svelato che si trattava di una ”bufala”. Nessun ordigno è stato rinvenuto dalle forze dell’ordine e l’attività nel palazzo non è mai stata interrotta. Si tratta comunque di un nuovo segnale lanciato con l’obiettivo di creare tensione negli uffici giudiziari.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy