Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

renzi-matteo2di AMDuemila - 29 luglio 2014
Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha anticipatamente revocato il segreto di Stato sul protocollo 'Farfalla', condotto dal Sisde insieme al personale dell'Amministrazione penitenziaria. A comunicarlo è stato il direttore del Dis, Giampiero Massolo, alla presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi. L’obiettivo del protocollo Farfalla (operativo intorno agli anni 2005 e 2006) era poter avere contatti tra gli 007 ed i detenuti sottoposti al 41 bis.

Un accordo segreto, all’insaputa dell’autorità giudiziaria, creato per regolare il flusso delle informazioni provenienti dai boss mafiosi al carcere duro e che permetteva ai rappresentanti dei servizi di entrare ed uscire dalle carceri senza lasciare traccia.
Nelle indagini sulle conversazioni intercettate tra il boss Totò Riina e Alberto Lorusso, esponente della mafia pugliese, nel carcere milanese di Opera, la Commissione parlamentare Antimafia aveva approfondito la questione del protocollo Farfalla e nel corso di specifiche audizioni con i rappresentanti dei servizi segreti era stata fatta presente la necessità di chiarimenti sull'esistenza e gli scopi del protocollo. La Bindi ha già provveduto a richiedere al direttore del Dis di acquisire tutta la relativa documentazione per completare l’indagine. Lo scorso marzo, quando la Commissione Parlamentare antimafia si trovava a Palermo per audire i magistrati della Procura di Palermo, il Presidente della Commissione antimafia aveva escluso l'esistenza del protocollo.

Fonte Ansa

ARTICOLI CORRELATI

Claudio Fava: “Il protocollo farfalla esiste!” - di Aaron Pettinari

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy