Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di AMDuemila
E’ considerato vicino alla cosca Morabito-Bruzzanti-Palamara di Africo

E’ terminata con l’arresto, da parte della polizia tedesca, su indicazione dei Carabinieri di Africo Nuovo (RC), la latitanza in Germania del 28enne calabrese, Rocco Stilo, contiguo alla cosca di ‘Ndrangheta “Morabito-Bruzzaniti-Palamara” di Africo. L’uomo è stato individuato a Neuwied, in Renania. Il mandato d’arresto europeo nei suoi confronti è stato messo lo scorso 3 giugno dalla Procura di Reggio Calabria. Per localizzare Stilo gli investigatori hanno effettuato numerosi accertamenti documentali ed incroci di dati, e verificando ogni possibile dimora dove potesse trovare ospitalità all'estero. Con l’aiuto della polizia tedesca, sotto il coordinamento del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, si è riuscito a stringere il cerchio attorno al luogo dove Stilo era nascosto. Molto probabilmente l’uomo stava pianificando di rimodulare la sua latitanza in ragione della condanna definitiva intervenuta per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e rapina aggravata, a seguito della quale il 19 maggio scorso la Procura di Reggio Calabria ha emesso un ordine di esecuzione per la carcerazione per un'ulteriore anno e 8 mesi di reclusione, oltre ai 3 anni già scontati in regime cautelare tra il 2014 e il 2017. La recente condanna ha indotto Stilo a sottrarsi alle ricerche, considerando la Germania un luogo sicuro. Ora la pena dovrà scontarla in Italia, dove appena sarà estradato nel termine previsto dei 90 giorni.

TAGS:

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy