Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

caridi an c ansa giorgio onoratiIl senatore è coinvolto nell'inchiesta "Mammasantissima" sulla "cupola" degli invisibili
di AMDuemila
Il senatore Antonio Stefano Caridi resta in carcere. Il Tribunale della libertà di Reggio Calabria, presieduto da Natina Pratticò, ha rigettato la richiesta di scarcerazione presentata dai difensori del politico. Caridi è coinvolto nell'inchiesta "Mammasantissima" di cui si occupa la Dda di Reggio Calabria (sulla possibile esistenza di una "cupola" della 'Ndrangheta che avrebbe condizionato la gestione della cosa pubblica reggina grazie ad appalti e gestione di servizi).
Il senatore di Gal è attualmente detenuto nel carcere di Reggio Calabria dopo che l'Aula di Palazzo Madama, il 4 agosto scorso, ha dato l'ok per l'arresto richiesto dai pm della Dda reggina. Lo stesso verdetto è stato emesso dai giudici del Tribunale della libertà per altre tre persone coinvolte nell'inchiesta: l'ex sottosegretario e consigliere della Regione Calabria Alberto Sarra e gli avvocati Paolo Romeo e Giorgio De Stefano.
Secondo l'accusa la "cupola degli invisibili" (così viene definita dai magistrati della Dda) si sarebbe anche attivata per orientare le scelte elettorali della 'Ndrangheta, nello specifico della cosca dei De Stefano, radicata a Reggio Calabria.
Il Tribunale, nell'ordinanza con cui ha rigettato le richieste di scarcerazione, ha proceduto alla riqualificazione del reato in ordine alla posizione dell'ex sottosegretario regionale Alberto Sarra, per il quale, pur confermando la sua appartenenza alla Cupola, ha escluso che ne sia stato promotore.

Foto © ANSA/GIORGIO ONORATI

ARTICOLI CORRELATI

Cupola ''invisibile'' della 'Ndrangheta, Sarra collabora

'Ndrangheta: scoperta la cupola degli ''invisibili''

Forgiare per infiltrare: dentro la cupola ''invisibile''

Video

  • All
  • Antonio Ingroia
  • Cosa Nostra
  • Our Voice
  • Palestina
  • Pietro Riggio
  • Salvatore Borsellino
  • Video

Le recensioni di AntimafiaDuemila

IL TEMPO DELLE FARFALLE

IL TEMPO DELLE FARFALLE

by Julia Alvarez

...

LA MAFIA HA VINTO

LA MAFIA HA VINTO

by Saverio Lodato

...


MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

MI PRENDO IL MONDO OVUNQUE SIA

by Letizia Battaglia, Sabrina Pisu

...

MAGISTROPOLI

MAGISTROPOLI

by Antonio Massari

...


IL LIBRO NERO DEL VATICANO

IL LIBRO NERO DEL VATICANO

by Gianluigi Nuzzi

...

OSSIGENO ILLEGALE

OSSIGENO ILLEGALE

by Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

...


LA STRAGE CONTINUA

LA STRAGE CONTINUA

by Raffaella Fanelli

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy