Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

cusimano-gabrielladi Gabriella Cusimano - 10 settembre 2014
Pochi giorni fa il Liceo Danilo Dolci ha ricevuto una gratificante notizia: il Progetto Legalità si è posizionato al sesto posto al Cervignano Film Festival per il video “Così per caso”.

“Così per caso”, che è stato girato e montato interamente dai ragazzi del Progetto, racconta con estrema sincerità le condizioni in cui versa oggi il Borgo di Dio a Trappeto, in provincia di Palermo. Ed è proprio a Trappeto che ha operato Danilo Dolci, da cui prende nome il nostro Liceo, e che purtroppo è poco ricordato per il suo grande contributo. Danilo Dolci infatti, nonostante non fosse di origini palermitane, si curò degli abitanti di Trappeto dando vita al Borgo di Dio e aiutando i più deboli tra i quali bambini, malati e disoccupati.

Ma ciò che ci inorgoglisce di più è che il nostro Liceo da anni porti avanti il Progetto Legalità, fonte di sinergia tra insegnanti e alunni e che ha dato la possibilità a questi ultimi di capire che Palermo si cambia con i fatti e di credere in una sua redenzione.

In quest’ultimo anno infatti, il Progetto ha sostenuto l’imprenditrice Valeria Grasso nella riapertura della sua palestra, chiusa perché vittima del racket e incontrato il magistrato Antonino Di Matteo.

Il Progetto inoltre mantiene sempre i contatti con associazioni anti-racket come AddioPizzo e si è posto in prima linea per aiutare concretamente i numerosi immigrati sbarcati a Lampedusa nei mesi scorsi.

Ed è proprio vedere ragazzi di un quartiere difficile come quello di Brancaccio che credono nella legalità e cercano di realizzarla nel loro quotidiano con scelte consapevoli che ci rende soddisfatti e ci sprona a dare ancora di più per questo Progetto e per la nostra città.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy