Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

antoci giuseppe videodi 19luglio1992.com - Video
Giuseppe Antoci, Presidente Onorario della Fondazione Caponnetto, già Presidente del Parco dei Nebrodi, ci ha inviato ieri un suo messaggio.
Nel corso della stessa mattinata ha partecipato alla trasmissione di Rai1 "La vita in diretta", per parlare del rischio di possibili infiltrazioni mafiose nelle regioni italiane a causa della crisi economica provocata dal Coronavirus.

Beh, che dire agli amici delle Agende Rosse: intanto grazie, intanto grazie di esistere, grazie per questo impegno, grazie per questa perseveranza, soprattutto grazie per questa ricerca di verità e giustizia che a volte sembra non far parte del patrimonio di questo paese. Però insomma, io penso che ci sia un momento nella vita in cui si facciano sempre i conti con se stessi; e ognuno di voi, ognuno di noi poi alla fine pensa se sta facendo la cosa giusta. Ecco voi state facendo da tanto tempo la cosa giusta e io di questo vi sono tanto grato, tanto grato e con la speranza di abbracciarvi presto di presenza sperando che finisca tutto questo, questa pena di questo virus prima possibile. Un caro abbraccio forte a tutti voi e a Salvatore Borsellino che ho sentito l’altro giorno per telefono e con il quale ci siamo scambiati anche noi un abbraccio intanto virtuale. Cari saluti e a presto.”

Tratto da: 19luglio1992.com

ARTICOLI CORRELATI

Sul caso Antoci è botta e riposta tra La Repubblica e Le Iene

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy