Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

borsellino ass rita atriaSiamo certi che continuerai a lottare con noi anche ''dai piani alti''
di
Ass. Rita Atria
Tutti i componenti dell’Associazione Antimafie Rita Atria esprimono il proprio immenso dolore per il lutto che ha colpito tutti i siciliani onesti, tutti le persone che si battono per la verità e la giustizia.
Ci sono momenti come questo in cui si resta senza parole, ma è giusto ricordare quanto importante sia stata la sua vita e quanto sia stato determinante il suo impegno e l’esempio che incarnava per le persone che hanno avuto il privilegio di conoscerla, incontrarla o anche di sentire solo le sue parole.
Noi, in particolare, come associazione, con lei abbiamo un debito di riconoscenza considerato che fu la prima, insieme all’incommensurabile giudice Caponnetto, a darci fiducia e a spingerci a proseguire nel difficile viaggio che avevamo scelto, in una regione che ancora oggi risente di una subcultura mafiosa della quale non riesce a liberarsi del tutto.
Da allora, abbiamo proseguito, non si può più tornare indietro dopo avere saputo che un’altra via è possibile e dopo avere conosciuto persone come lei che questa strada te l’hanno mostrata, che hanno creduto in te, che ti hanno fatto comprendere che ognuno di noi può essere, anzi deve essere, l’agente di cambiamento.
E’ morta senza avere giustizia né verità, né risposte, questo bisogna ricordarlo, specialmente in questi giorni in cui ci sarà una processione di finti cordogli e false commemorazioni, specialmente da parte di chi, ancora oggi tiene le verità ben nascoste o non fa nulla affinché venga data giustizia e verità a chi le aspetta da decenni.
Il suo impegno, il suo testimone, però, continuerà ad essere portato avanti, abbiamo gambe forti e spalle larghe e non ci fermeremo.
La morte terrena non è definitiva se hai lasciato semi che diventeranno piante robuste, e di semi Rita ne ha piantati tantissimi.
Che la terra ti sia lieve.

Tratto da: ritaatria.it

Ti potrebbe interessare...

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos