Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Vorrei rivolgere una domanda al Presidente Mattarella, nella piena consapevolezza che non ci sarà alcuna risposta: Se potesse tornare indietro Presidente rifarebbe tutte le scelte operate finora?
Sa perché Presidente le rivolgo questa domanda?
A me sembra di vivere in una babele dove i problemi che attanagliano il Paese, povertà, disagio sociale, sanità, scuola, lavoro, lotta alla mafia ed alla corruzione appaiono completamente abbandonati a sé stessi, in un vero e proprio caos!
È una sensazione la mia non aderente alla realtà oppure si può parlare di un sogno, sogno brutto, e le chiedo ma quali sarebbero gli interessi degli italiani tutelati in questo frangente?
Mi consenta anche di esprimere profonda indignazione per la progressiva ed incalzante mancanza di rispetto dei dettami costituzionali!

*Il Segretario nazionale dell’Unadir

Tratto da: facebook.com

ARTICOLI CORRELATI

Riforma Csm, Segretario dell'Unadir: ''Matterella non resti in silenzio''

Ti potrebbe interessare...

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos