Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

da Il Fatto Quotidiano
Si è spenta a Palermo all’età di 91 anni Lucia Mezzasalma, protagonista già alla fine degli anni '40, insieme a Pio La Torre, dell’occupazione delle terre a Valledolmo (Pa). Con la sorella Concetta sfidò la mafia dei feudi diventando, nonostante la giovane età, punto di riferimento e guida delle masse contadine, di cui continuerà, nella Cgil e nel Pci, a difendere gli interessi nei decenni successivi. Madre di Maria Grazia Mazzola, inviata speciale del Tg1, Lucia Mezzasalma è stata tra le più attive militanti dell’Unione donne italiane in Sicilia, impegnata dal dopoguerra nelle lotte nei quartieri popolari fino ai referendum per il divorzio e per la legge “Sulla tutela della maternità e interruzione volontaria della gravidanza” negli anni '70. Negli ultimi anni si era dedicata anche alla poesia.

Tratto da: Il Fatto Quotidiano

A Maria Grazia Mazzola e alla sua famiglia l'abbraccio di tutta la redazione di ANTIMAFIADuemila

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy