Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

di Premio Roberto Morrione - Video
Il giornalismo è uno dei pilastri della democrazia e può essere uno strumento di lotta alle mafie.
Con Roberto Morrione abbiamo imparato che deve essere fatto con continuità, approfondimento e deve essere a servizio della collettività.
Luigi Ciotti, fondatore di Libera, Federica Angeli, giornalista di La Repubblica, e Lorenzo Frigerio di Libera Informazione raccontano la loro esperienza sul tema all’incontro “Notizie sotto scorta” tenutosi lunedì 2 dicembre al WeGil, spazio della Regione Lazio gestito da LazioCrea nella giornata “Informazione e mafie - Nel ricordo dell’impegno di Roberto Morrione”.

Tratto da: liberainformazione.org

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy