Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

caponetto antonino seppiadi AMDuemila
È giunta l’ufficialità: Luciano Armeli Iapichino, lo scrittore natio di Galati Mamertino nel messinese riceverà il prestigioso riconoscimento Omcom (Osservatorio Mediterraneo sulla criminalità organizzata e le mafie) della Fondazione Antonino Caponnetto di Firenze, presieduta da Salvatore Calleri, nata “per continuare l’opera del giudice portando avanti la lotta contro la mafia, la criminalità organizzata agendo in difesa della legalità”.
Armeli Iapichino, che ha pubblicato diversi saggi sul fenomeno criminalità, tra gli altri Le vene violate. Dialogo con l’urologo siciliano ucciso non solo dalla mafia, 2011, L’uomo di Al Capone. Tony Lombardo: dall’indigenza siciliana a zar del crimine nella Chicago anni '20, 2014, Lucido delirio. Riflessioni socio-esistenziali alla luce del pensiero divergente, 2017, armeli iapichino luciano verticaleconduce da anni la sua battaglia contro le ingiustizie, il sistema del malaffare e l’avanzare di una pericolosa sottocultura di ritorno, accanto a familiari vittime di mafia e con gli allievi delle scuole della penisola.
“Dedico questo importante riconoscimento - questo il commento dell’intellettuale siciliano - a tutti i familiari di vittime di mafia, soprattutto a quelli che ancora aspettano verità e giustizia, a chi scrive lontano da riflettori e nel buio della notte per migliorare una società sempre più sorda e disorientata e a chi crede nella cultura e nelle parole come valore supremo e arma per contrastare il marcio dilagante annidato sempre più nell’indifferenza delle coscienze.
La cerimonia di consegna avrà luogo il prossimo 30 novembre a Bagno a Ripoli, cui partecipano i migliori esponenti del mondo antimafia.
Al prof. Armeli Iapichino, che da anni collabora con ANTIMAFIADuemila, le più sincere congratulazioni da parte della redazione.

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy