Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

maggiani-chelli-giovanna-web5di Giovanna Maggiani Chelli - 12 ottobre 2013

Sono stati decisi i componenti della tanto invocata commissione antimafia che ancora mancava in questa legislatura, commissione peraltro da noi sempre contestata di governo in governo in questi 20 anni.

Ancora una volta la nostra diffidenza verso un organismo bipartisan che poco o niente ha prodotto, se non confusione in questi 20 anni dalla strage di via dei Georgofili, è stata come si dice “premiata”.

Uno dei canditati alla presidenza della commissione stessa è infatti il parlamentare Donato Bruno, acerrimo nemico del “41 bis”, il quale nel 2002 ebbe a dire: “Personalmente io abrogherei il 41 bis, che è solo una tortura per i detenuti”.

 

Nel 2002 in questo Paese si stavano archiviando tutte quelle indagini che se portate a compimento avrebbero potuto indicare la via maestra per arrivare alla verità sul massacro di bambini e ragazzi a Firenze la notte del 27 Maggio 1993.

 

Noi ritenemmo le esternazioni del parlamentare  Donato Bruno un affronto alle nostre vittime e oggi lo ritroviamo puntuale come un orologio svizzero in una commissione antimafia.

 

Come già scritto in un nostro comunicato la settimana scorsameglio non avere una commissione antimafia che doverne ingoiare una che non ci piace nei suoi componenti da ambo le parti dell’arco costituzionale.

 

E’ un dovere verso le nostre vittime i nostri morti vigilare sulla Commissione Antimafia che andrà a completarsi martedì prossimo e nei limiti delle nostre possibilità lo faremo, perché noi cosa sia la tortura che ci ha inflitto  la mafia cosa nostra lo sappiamo davvero.

 

Giovanna Maggiani Chelli

Presidente

Associazione tra i familiari delle vittime della strage di via dei Georgofili

 

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy