Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

sicilia crack intIl 5 dicembre, alle ore 15, in Piazza Casa Professa a Palermo, scenderemo in strada per chiedere che il DDL “Dalla dipendenza all’interdipendenza” venga approvato entro la chiusura del bilancio economico regionale 2024/2026.

Pretenderemo che all'interno degli istituti scolastici venga fatta adeguata informazione e formazione in merito alla complessa tematica delle dipendenze patologiche e della RDD (riduzione del danno) e LDR (limitazione dei rischi) e vengano attivati degli sportelli permanenti di supporto psicologico con personale specializzato per far fronte al malessere dilagante, e molto spesso sistemico.

Durante la manifestazione ricorderemo la scomparsa di Diego Mancuso, avvenuta un anno fa.


sicilia ha fatto crack percorso

Il DDL permetterà di:

- Recepire i c.d. LEA, ossia quelle prestazioni e servizi che, in base al DPCM del 29 novembre del 2001, il SSN ha il dovere di fornire ed erogare a tuttə lə cittadinə.

- Delineare un sistema di intervento sociosanitario, integrato e diffuso su tutto il territorio siciliano, in materia di dipendenze patologiche che sia teso alla riduzione dei danni, alla limitazione dei rischi e alla creazione di percorsi e ambienti idonei al supporto reciproco, alla riabilitazione e all'inclusione sociale.


sicilia ha fatto crack promotori


- Elaborare un sistema di interventi sociosanitari e educativi rivolti non solo alle persone che soffrono di dipendenze patologiche ma anche ai relativi contesti familiari, coinvolgendo organizzazioni e individui che a vario titolo, si spendano in tale settore.

Non possiamo più permettere che storie come quella di Diego, Giulio, Noemi e tanti e tante altrə si ripetano!

Questo è il momento giusto per scendere in piazza e metterci la faccia, ne va della salute e del futuro di tuttə!


scilia ha fatto crack aderenti

L'evento facebook.com/events/6879981872057700

ARTICOLI CORRELATI

La denuncia dell'arcivescovo di Palermo: ''Chi usa droga rimpingua le tasche della mafia''


Palermo, vescovo Lorefice ai candidati: ''Dite no alla mafia, partendo da chi vi mettete accanto''

L'arcivescovo di Palermo: ''I politici che fanno uso di droga alimentano la mafia’’

Emergenza crack: ''La morte viene venduta ai nostri figli, ma non importa a nessuno''

TAGS: ,

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy

Stock Photos provided by our partner Depositphotos