Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

scorta civica c studio camera 6314Saranno consegnate al Prefetto le firme di una petizione
6 marzo 2014
Avrà inizio subito dopo il consueto turno della Scorta che ogni giorno, dalle 9 alle 11, vede decine di associazioni e movimenti del territorio in presidio simbolico davanti al Palazzo di Giustizia per manifestare solidarietà a Nino Di Matteo e al pool di magistrati che, per avere istruito e portato avanti il processo sulla scellerata trattativa mafia-Stato, corrono gravi pericoli per la loro stessa vita. 
Intorno alle 11.30, quindi, si partirà dal piazzale del Tribunale alla volta della Prefettura dove saranno consegnate al Prefetto, Francesca Cannizzo, le firme di una petizione che gli chiede di farsi carico di spingere il Ministro dell’Interno ad autorizzare immediatamente il bomb jammer per Di Matteo e la sua Scorta, onorando così la sua promessa oltre che il ruolo che ricopre.

“Noi non vogliamo più subire - si legge in un passo della petizione - e siamo determinati ad agire perché stavolta vogliamo prevenire una strage di cui sentiamo già l’odore nell’aria a Palermo. Stavolta nessuno, soprattutto dentro le istituzioni, avrebbe alibi dietro cui nascondersi per non aver messo in campo tutte le misure possibili per evitare altro sangue”.
La manifestazione di domani sarà funzionale anche ad annunciare quella in programma il 12 aprile a Roma, davanti al Ministero dell’Interno, “per esprimere la rabbia rispetto alle promesse non mantenute, per il silenzio delle Istituzioni, per i macigni posti sulla strada. Verità da chi appare volere garantire una scellerata congiura del silenzio durata per venti anni, piuttosto che accompagnare il nostro paese sulla difficile strada della Giustizia”.

Foto © Studio Camera

ARTICOLI CORRELATI

"Scorta civica" per i pm minacciati dalla mafia

Magistrati nel mirino di Cosa Nostra: scorta civica presente!

Scorta Civica incontra la Commissione nazionale Antimafia. Il 7 marzo una manifestazione e la consegna di una petizione

Le recensioni di AntimafiaDuemila

NARCOS CARIOCA

NARCOS CARIOCA

by Mattia Fossati

...


LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

...

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

...


U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...

A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

...


LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy