Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

rostagno-mauro-web3MAURO ROSTAGNO
PROCESSO ALLA MAFIA
A 24 anni dall'omicidio si celebra a Trapani il processo ai mafiosi accusati di averlo ucciso

RICORDANDO MAURO
Salone della Provincia di Milano, Via Filippo Corridoni 16
Martedì 25 settembre dalle ore 20.00 alle 23.30   

Saluti: Massimo GATTI e Sergio MARTIN
Coordinano: Paolo BROGI, Toni CAPUOZZO e Jole GARUTI

Filmati, testimonianze, interventi, letture di:
Maddalena ROSTAGNO, Don Luigi CIOTTI, Giuliano PISAPIA, Leoluca ORLANDO, Nando DALLA CHIESA, Lella COSTA, Enrico DEAGLIO, Rino GIACALONE, Marco BOATO, Giulio CAVALLI, Valeria GANDUS, Renato SARTI, Gaetano LIGUORI, Benedetta TOBAGI

Libera, SAO Associazione Saveria Antiochia Omicron, L’Altra Provincia di Milano, Radio Popolare
Con il patrocinio del Comune di Milano

Segui su Facebook la pagina “Processo per l’omicidio di Mauro Rostagno”
http://www.facebook.com/#!/groups/169068116473254

http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7049

Il 26 settembre 2012, giorno del 24° anniversario della sua morte, nell’aula bunker “G. Falcone” del Tribunale di Trapani, riprenderanno le udienze dinanzi alla Corte di Assise del processo per il delitto del sociologo e giornalista Mauro Rostagno. Un processo che va avanti da un anno e 8 mesi. Imputati sono due conclamati mafiosi in carcere da tempo a scontare condanne per delitti e per mafia: l’imprenditore Vincenzo Virga, riconosciuto capo del mandamento di Cosa nostra trapanese, e Vito Mazzara, killer di fiducia della mafia trapanese, nonché ex campione nazionale di tiro a volo. Insomma uno che andava a sparare, assieme all’attuale super latitante Matteo Messina Denaro.

La scorsa primavera l’accusa ha concluso l’esame dei propri testi, e adesso vengono ascoltati quelli della difesa dell’imputato Virga. Con la prima udienza dopo la pausa estiva, proprio il 26 settembre, verrà conferita dalla Corte di Assise una nuova perizia sui reperti balistici.
Sulla morte di Mauro Rostagno sono stati costruiti depistaggi e orribili montature, prima di tornare sulla strada maestra della vera inchiesta giudiziaria.

L’impegno del sociologo e giornalista per la giustizia lo ha reso scomodo presso i vertici di Cosa nostra, e l’ordine di morte, come hanno riferito i collaboratori di giustizia sentiti nel processo, partì da Castelvetrano, dal patriarca della mafia del Belice, Francesco Messina Denaro.
A 24 anni dal delitto però, questa non è ancora una verità giudiziaria. Non c’è una sentenza e non ci sarà a breve.

Intanto però il processo, che rimane lontano dall’attenzione dei media, ha messo in luce un sistema di potere criminale incardinato in quell’estremo lembo della Sicilia, la provincia di Trapani, dove è maturata la stagione più insanguinata della storia mafiosa, dominata dal riassetto dei poteri mafiosi e dal tentativo di ottenere riconoscimenti della Stato, quello che ha portato alle stragi del 1992.
E questo è, inconfutabilmente, un dato di fatto.
Su cui vogliamo fermarci a riflettere, nel ricordo, e nella speranza, testarda, che si arrivi quanto prima (sebbene ormai tardi) a mettere nero su bianco la verità. 

Le recensioni di AntimafiaDuemila

NARCOS CARIOCA

NARCOS CARIOCA

by Mattia Fossati

...


LA CASA DI PAOLO

LA CASA DI PAOLO

by Marco Lillo, Sara Loffredi

...

DOSSIER BOLOGNA

DOSSIER BOLOGNA

by Antonella Beccaria

...


U SICCU

U SICCU

by Lirio Abbate

...

A UN PASSO DA PROVENZANO

A UN PASSO DA PROVENZANO

by Giampiero Calapà

...


LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

LA MAFIA CHE HO CONOSCIUTO

by Alfredo Galasso

...

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

HO UCCISO GIOVANNI FALCONE

by Saverio Lodato

...


ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy