Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

edit20140724da pandoratv.it - 24 luglio 2014
Il Punto di Giulietto Chiesa
A una settimana di distanza dall’abbattimento del volo MH 17 Malaysia Airlines, le autorità di Kiev non hanno reso note le conversazioni registrate tra i piloti e i controllori di volo ucraini.
Finora dal coro della propaganda nessuna prova è stata portata contro i filorussi, accusati di avere abbattuto l’aereo. Come nessuna prova è stata portata contro i russi, accusati di complicità. Né sono state ascoltate le argomentazioni dei russi, ignorate dai media occidentali.

Ma adesso la CIA afferma che il responsabile dell’abbattimento sarebbe un disertore dell’esercito ucraino, passato tra i ribelli.

Tratto da: pandoratv.it

Ti potrebbe interessare...

TgSole24 - Non si torna indietro

TgSole24 - Scontro frontale

TgSole24 - Dalle fiabe alla catastrofe

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy