Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

20200629 contro condizionamenti politica magistratura stato dirittoda pandoratv.it
Antonio Ingroia: E’ necessaria una radicale riforma della giustizia che consenta di evitare i condizionamenti della politica nella magistratura e, così facendo, di ripristinare lo Stato di diritto. Come dimostrato dalle recenti vicende legate alla scarcerazione dei boss mafiosi, alla mancata nomina al DAP di Nino Di Matteo e al caso Palamara, il “sistema Italia” sopravvive sulla base di una logica di potere auto conservativa, mentre i fatti dicono che c’è bisogno di un forte cambiamento. A tutti noi va la responsabilità di reagire, contribuendo al dibattito del Paese con la richiesta di giustizia, libertà, uguaglianza e diritti.

Tratto da: pandoratv.it

Ti potrebbe interessare...

TgSole24 - Non si torna indietro

TgSole24 - Scontro frontale

TgSole24 - Dalle fiabe alla catastrofe

ANTIMAFIADuemila
Associazione Culturale Falcone e Borsellino
Via Molino I°, 1824 - 63811 Sant'Elpidio a Mare (FM) - P. iva 01734340449
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Fermo n.032000 del 15/03/2000
Privacy e Cookie policy